0

Lo Streak di Snapchat più Lungo

Posted by admin_tj on October 15, 2019

Snapchat presenta ai suoi utenti un’esperienza social unica che parte dall’idea della permanenza costante, tipica dei social media, e la ribalta completamente. Snapchat è basato interamente sull’idea delle memorie che sbiadiscono, foto e video che non durano per sempre ma sono progettate per essere temporanee. Queste creazioni soggette a dei limiti temporali diventano quasi una forma d’arte. Selfies e video imbarazzanti di voi e dei vostri amici vengono condivisi in modo immediato invece di essere nascosti per paura delle ripercussioni. Catturare l’istante diventa istantaneo ed istintuale e non sembra più forzato o fittizio. Inoltre, per la sua natura transitoria, Snapchat risulta essere facile da usare nel suo uso quotidiano.

Quella sensazione di rilassamento non appartiene però necessariamente ad ogni aspetto dell’applicazione. Mentre i video e le foto durano solo dieci secondi (o fino al momento in cui l’utente clicca sulla foto seguente) e le storie durano 24 ore prima di dissolversi, gli Streaks di Snapchat sono progettati per proseguire nel tempo, fino a che le due parti coinvolte continueranno a rispondersi all’interno dell’app. Queste streaks (serie) hanno trasformato Snapchat in una specie di gioco che incoraggia il coinvolgimento con l’app ogni giorno e che spinge sempre più persone ad utilizzarla. Moltissimi utenti si sono innamorati dell’idea dello streak, incoraggiando la comunicazione sulla piattaforma con utenti che inviano foto o video ogni giorno ad altri individui. Snapchat utilizza queste streak e le emoji – cuoricini, faccine con occhiali da sole o sorridenti, e molto altro – per segnalare il livello dell’amicizia tra due utenti;  non è un segreto che esiste un senso di orgoglio nel vedere che voi e il vostro amico avete una streak che continua a crescere giorno dopo giorno.

Se questa app vi è nuova, le streaks potrebbero apparirvi come uno strano concetto, e potreste non capire il significato di quel numero di fianco al nome dei vostri amici. Tuffiamoci all’interno dei concetti che stanno dietro agli streaks di Snapchat: come fare per essere sempre aggiornati sugli streak in corso? Siete alla ricerca di un po’ di competizione online? Qua sotto c’è tutto quello che potreste desiderare riguardo alle Snapchat streaks più lunghe, dateci un’occhiata!

Le Streaks Spiegate

Che cos’è esattamente una streak? Se siete nuovi su Snapchat potrebbe risultare difficile capire quello che gli utenti intendono dire quando parlano di Snapchat streaks con i loro amici, ma possiamo assicurarvi che si tratta di uno degli aspetti più semplici dell’app. L’idea che sta dietro ad una Snapchat streak è semplice: voi e un vostro amico vi inviate a vicenda uno snap una volta al giorno, entro un periodo di 24 ore (anche se c’è qualche discussione riguardo a questo, come vedremo in seguito). Dopo tre giorni di snapping, riceverete finalmente una piccola icona con una fiamma, assieme ad un numero: 3, che rappresenta i tre giorni di snapping avvenuti tra i due utenti. Questa è la vostra serie di snapchat che crescerà ogni giorno in cui voi o l’altra persona vi inviate uno snap a vicenda.

Come potete immaginare, ci sono due tipi di persone quando si tratta di Snapchat streaks. I primi pensano che siano carini, ma non si preoccupano troppo di fare uno snap ogni singolo giorno. Se c’è una streak potrebbero considerare l’idea di rispondere con uno snap a qualcuno, ma per la maggior parte le persone di questo gruppo non danno una priorità eccessiva agli Snap, anche se la streak è a rischio terminazione. Il secondo gruppo è composto dalle persone che si innamorano dell’idea delle Snapchat streaks. Snapchat non è più una semplice app social o un gioco, ma diventa parte della vita. Qualcosa che controlli ogni mattino quando ti svegli e ogni sera prima di andare a dormire. Molti di quelli tra voi che sono capitati su questo articolo fanno probabilmente parte di quel secondo gruppo.

Come Continuare una Streak

Far proseguire una streak può essere più difficile di quello che pensate. Certo, comincia in modo molto facilme, con voi e i vostri amici che vi scambiate foto, video, selfies tra di voi. Ma potreste restare sorpresi dallo scoprire quanto sia facile dimenticarsi di inviare una foto ad una persona quando si è certi di aver controllato Snapchat la mattina. È facile ignorare la cosa quando si perde una streak da 6 giorni, ma dopo aver passato i 100 giorni di snap reciproci la cosa si fa seria. Ecco quindi alcuni modi per evitare di interrompere una streak:

    • Cominciate ogni giornata inviando degli Snaps alla persona o persone con cui avete delle streaks attive. Fatela diventare una routine: dopo qualche settimana diventerà quasi automatico farlo.
    • State addosso all’altra persona se non replicano al vostro Snap al loro orario usuale. Mandategli un messaggio per ricordargli che state aspettando una risposta.
    • Snapchat non nasconde il fatto che una streak sta per scadere. Se state per finire il tempo, vedrete una piccola clessidra apparire a lato del vostro contatto. Ciò significa che il tempo sta per finire per entrambi. Snapchat non ha chiarito ufficialmente quanto duri questa icona, ma probabilmente si attiva quando mancano quattro ore di tempo alla morte dello streak, cioè venti ore dall’ultimo scambio.
    • Entrambi gli utenti devono scambiarsi Snap ogni giorno. Non ne basta solo uno.
    • Infine, mentre le foto e i video contano per la vostra streak, un messaggio in chat non è sufficiente. Se avete mandato solo un messaggio di testo al vostro amico nella chat di Snapchat, dovrete inviargli anche una foto o un video.

Ecco le buone notizie: per essere approvato ai fini di una streak, la qualità dello Snap non è importante. Dovete solo inviare qualcosa al vostro amico, sia che si tratti di una foto del vostro volto, del vostro giardino, o anche una foto nel mezzo della notte della vostra stanza al buio. Ogni foto o video è valido ai fini dello streak, rendendo semplice, rapido e immediato inviare qualcosa al mattino. Se non sapete cosa inviare nello Snap per i vostri amici, usare un Bitmoji sarà uno dei modi migliori per riempire lo schermo senza inviare un’immagine vuota. Snapchat ha anche una paio di stickers basati sugli streaks e opzioni Bitmoji da usare nelle vostre immagini. Un’altra idea: scrivete “streak” utilizzando il tool di testo sul vostro dispositivo per inviarlo poi ai vostri amici. Loro capiranno il significato dell’immagine e voi avrete inviato la vostra immagine per quel giorno.

Altri Emoji

Vale la pena di notare che, in aggiunta al vostro contatore di base dello streak Snapchat e all’emoji standard, vedrete probabilmente vari altri emoji di fianco ad essi. Tutti hanno un loro significato, che potrete approfondire qui, ma i più importanti sono gli emoji miglior amico. Anche se potete avere fino ad 8 migliori amici su Snapchat, solo una persona può raggiungere la posizione top. Delle emoji differenti a forma di cuore specificano il vostro livello di amicizia con gli altri utenti Snapchat, quindi se volete capire il significato di ogni icona vi conviene andare alla nostra guida alle emoji di Snapchat.

Ricompense delle Streaks

La vera ricompensa dello stare dietro alle vostre Snapchat streaks deriva dalla sensazione di aver raggiunto un traguardo e di aver continuato a far crescere il numero. Snapchat non offre nessuna reale ricompensa o premio per avere una streak Snapchat molto alta, anche se qualcosa di piccolo ma speciale accade quando si raggiungono i 100 giorni di streak con un contatto (niente spoiler)! Inviare Snaps in generale aiuta ad aumentare il vostro punteggio Snapchat, che in cambio dà dimostrazione del fatto che utilizzate il servizio più degli altri utenti con un punteggio inferiore. In generale inviare più Snaps significa anche che è più probabile che riusciate a sbloccare i trofei di Snapchat, anche se nessuno dei trofei (per quello che sappiamo) è collegato alle vostre Snapchat Streaks. Ma anche se la ricompensa consiste prevalentemente nel vedere il numero della vostra streak crescere, ciò è probabilmente una motivazione sufficiente per molti di quelli che stanno leggendo questo articolo.

 

Recent Posts

Recent Comments

    Archives

    Categories

    Meta

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *


    Disclaimer: Some pages on this site may include an affiliate link. This does not effect our editorial in any way.